GALAAD

Il cavaliere della Montagna Sacra

Dall’Egitto le carovane vengono a cercare la mirra nel mio paese di Galaad. Il mio nome è quello della terra che mi ha visto nascere, poiché sono Galaad il cavaliere della Montagna Sacra. Questa è ricca di miele dei nostri alveari, di grandi cedri ombrosi e delle resine che si portavano al Faraone. D’incenso e chypre, nonché d’erba essiccata dell’Atlantide, impregniamo il balsamo pregiato con cui si profumano i signori d’Oriente.

NOTE DI TESTA
Cardamomo, cipresso,
rosmarino

NOTE DI CUORE
Mirra essenza e assoluta,
miele, balsamo copahu

NOTE DI FONDO
Agar oud, cedro Atlas, cipriolo,
tabacco biondo Burley